lorenasopra
Famiglia

Avete mai visto il figlio di Lorena Forteza? Lei, a 19 anni, era stata travolta dal successo del Ciclone di Leonardo Pieraccioni. Poi la depressione. Oggi la rinascita, anche grazie all’amore per Ruben

 

“Ero una semplice modella di appena 19 anni, estroversa e aggressiva, ma ero ancora una ragazzina e non ero pronta a tutto quello. Ricordo troppa frenesia. Ero quasi stordita. Poi sono venuti i tempi bui. Quando il successo mi ha travolto”. Nemmeno ventenne, Lorena Forteza è stata schiacciata dalla popolarità: “Ho sofferto molto, ma ora sto bene. Avevo avuto problemi con il mio ex marito, Damiano Spelta, e quando ci siamo separati nostro figlio Ruben è stato affidato a lui. Ero anche ingrassata, arrivando a pesare più di 70 chili. Non mi piacevo anche se, guardandomi ora, non ero così male come credevo”. L’indimenticabile ballerina di flamenco Caterina del film campione d’incassi diretto e interpretato da Leonardo Pieraccioni si racconta in un’intervista esclusiva al settimanale Spy (pubblicata in anteprima per Tgcom24) e parla della crisi che l’ha spinta ad abbandonare il cinema. (Continua dopo la foto)

lorenadentro1Dopo il successo è caduta in depressione. “Ora il periodo più brutto l’ho lasciato alle spalle. Mio figlio Ruben ha 22 anni, è un uomo e ha maggiore consapevolezza delle cose. Appena posso lascio la Spagna, dove vivo, e vengo in Italia a trovarlo”. (Continua dopo le foto)

rubendentro rubendentro1

Molto legata al figlio, non è più interessata al cinema così come all’amore. Da tempo è infatti single. “Il lavoro di attrice non mi manca e al momento non tornerei a farlo. Sono single. Non ho voglia di innamorarmi di nuovo. E non voglio più lavare le mutande e i calzini di nessun uomo”, ha puntualizzato. Dopo Il Ciclone, la Forteza ha recitato in Facciamo fiesta, Colpo di stadio e Il mondo è meraviglioso.