art
Notizie

“Se ne è andato in 5 ore”. Sembrava solo un’irritazione: il bimbo è morto poco dopo

Sembrava una banale irritazione e mai avrebbero pensato che il loro bambino, 14 mesi, sarebbe morto di lì a poche ore e invece il piccolo Arthur è deceduto dopo solo 5 ore dall’apparizione di alcune macchioline sul suo corpo. La tragedia è avvenuta a Silverdale, nello Staffordshire. Il bimbo, Arthur Keeling, stava giocando con le sue sorelline in casa quando mamma e papà si sono resi conto della comparsa di macchioline sulle gambe e sulle braccia. Aveva anche la febbre e dopo aver visto quelle macchie di un colore violaceo anche intorno al pannolino hanno subito allertato il medico che a sua volta ha chiamato l’ambulanza perché aveva capito che le condizioni di Arthur stavano degenerando rapidamente. Il bimbo è stato quindi trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Royal Stoke University Hospital e lì, come riporta la stampa inglese, è andato più volte in arresto cardiaco. (Continua dopo la foto)

art

I medici hanno tentato di tutto pur di salvarlo ma Arthur aveva sviluppato una sepsi, un’infezione che si era diffusa con una rapidità tale da non lasciargli scampo. Il bambino è morto lo scorso 14 gennaio, lasciando i suoi genitori e le sue sorelline nel dolore. “Per un’ora e mezza è rimasto attaccato alle macchine per poter respirare ma alla fine non ce l’ha fatta”, ha raccontato disperato papà Darren, 27 anni, al Daily Mail. (Continua dopo la foto)

art4

“Era un bambino molto felice, sorrideva sempre ed era in perfetta salute – ha continuato – Vogliamo dire a tutti i genitori di prestare molta attenzione anche ai più piccoli sintomi dei propri figli. Il mio nel giro di 5 ore mi ha lasciato”. I genitori di Arthur hanno voluto raccontare la storia del loro bambino proprio per sensibilizzare le mamme e i papà su questo tipo di malattie: riconoscere anche i segni più banali in tempo potrebbe infatti salvare le vite dei loro figli. (Continua dopo la foto)

art5

Darren e Georgia, la mamma 22enne di Arthur, sono sconvolti per il dramma che ha devastato la loro famiglia. Non è facile nemmeno per le altre due figlie. Le gemelline Martha e Nancy hanno solo due anni ma hanno capito di aver perso il fratello. “Loro sanno che Arthur non è qui e lo chiedono – ha detto sempre papà Darren – Dicono ‘lui è nel cielo’”.