CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality=75
Donna

“Angelica? È splendida”. Milly Carlucci ha due figli ormai grandi: la prima ha 30 anni e il secondo, Patrick, ne ha 25. La maggiore, di professione imprenditrice, accompagna spesso la madre sui red carpet: eccola

 

Milly Carlucci è sposata dal 1985 con il costruttore Angelo Donati. Sono “caratteri complementari”, dice a Vanity Fair: “Angelo ha uno spiccato senso dell’umorismo, ma resta un ingegnere: concreto e razionale. Io invece sono una sognatrice, romantica e distratta. In una parola, una nuvoletta rosa”. Mai una crisi: “Siamo sempre stati complici e convinti della nostra relazione. Sarà che quando ci siamo conosciuti eravamo già adulti, ognuno con le proprie storie ed esperienze alle spalle e con un forte senso della famiglia ereditato dai rispettivi genitori. Ci siamo sposati coscienti della responsabilità che comportano i figli e pronti ad affrontare insieme le sfide imprevedibili della vita”. E Angelica e Patrick, che hanno 30 e 25 anni, hanno dato loro soddisfazione: “Abbiamo da poco festeggiato l’ultimo traguardo del secondogenito, Patrick, che dopo la laurea non solo ha trovato lavoro subito, ma ha pure conseguito un Master in strategia e innovazione in ambito finanziario ed economico. Che emozione!”. (Continua dopo la foto)

Festa di De Grisogono a CannesCome trascorrerà le feste? “Il mio desiderio più grande è stato già esaudito, perché riusciamo a fare il Natale tutti insieme. Non era scontato, ormai i figli sono grandi e lavorano all’estero. Angelica è un’imprenditrice e quando sei padrona di te stessa pensi di avere larghe sacche di libertà, ma non è vero, è il contrario, sei quella che deve coprire tutti i ruoli e, dunque, non hai mai respiro. Fortunatamente però è riuscita a prendersi qualche giorno per venire a Roma. Patrick è soltanto da poco che è entrato in una grande multinazionale ed è proprio l’ultima ruota del carro, ha una settimana di ferie all’anno, queste aziende anglosassoni ti mettono sotto, ti fanno lavorare tanto, ma io sono contenta, almeno così impara l’etica del lavoro, impara cosa vuol dire meritarsi uno stipendio”. (Continua dopo le foto)

millydentro4 millydentro1ù millydentro

E continua: “Comunque anche lui riesce a tornare. Sospiro di sollievo. Perché papà ha 90 anni e non è stato bene negli ultimi tempi, sarebbe stato uno strapazzo farlo spostare per andare a Londra da loro. Per cui sono felice di poter riunire la famiglia qui a Roma”. La conduttrice di Rai1 tra qualche mese tornerà alla guida di Ballando con le stelle. Capodanno invece non sarà in famiglia. “San Silvestro lo trascorrerò con gli amici. Tranquillamente, a casa. Anche perché non è che posso lasciare solo papà. Non lo farei mai e per nessun motivo al mondo. Il brindisi sarà dunque ancora in famiglia. Viaggiando tanto, per me, comunque, la vera festa è rilassarmi a casa mia, ancorare la “barca” e starmene lì, nel mio porto, a dondolarmi. È un atto di amore nei confronti di me stessa”.