adozione93
Notizie

Adozioni internazionali, è crollo dei dati in Italia

adozione93

Al convegno dell’Aibi, recentemente tenutosi, è emerso che mentre nel 2010 le coppie italiane hanno adottato 4.130 bambini nel mondo, nel primo semestre il numero era pari a solamente 850 piccoli.

Insomma, a margine dell’evento è emerso che se il trend dovesse proseguire così fino alla fine dell’anno, si potrebbe dire che le adozioni internazionali sono crollate, rispetto a cinque anni fa, di quasi il 60%. Tra i motivi della crisi delle adozioni internazionali, i costi spesso proibitivi dell’accoglienza, iter lunghi e faticosi, esigenze delle famiglie che spesso non combaciano con i profili problematici che presentano molti minori.

Non solo: nell’evento è risultata una evidente preoccupazione per il minore interesse generato dalle adozioni per i minori che provengono dai Paesi africani, figlio presumibile di un pregiudizio di natura culturale che si rivela di fatto letale per milioni di bambini che non hanno praticamente alcuna alternativa se non la speranza di un aiuto amoroso dai Paesi più avanzati.