cop
Famiglia

“Perdonami!”. Sonia Bruganelli, il figlio Davide compie 14 anni e sui social arriva quello strano messaggio. E i fan questa volta si commuovono per la moglie di Paolo Bonolis

 

“Sei arrivato quando più avevo bisogno di te, sei cresciuto con una sorella “ingombrante“ che hai amato e difeso da subito, ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella, hai portato sempre allegria e spensieratezza ed oggi che compi 14 anni io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te…tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”. Parole toccanti quelle usate da Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, in occasione del 14esimo compleanno di Davide, mettendo a corredo del messaggio una vecchia foto in cui tiene il figlio in braccio. La moglie di Paolo Bonolis posta su Instagram una emozionante “lettera” di auguri in cui gli chiede in qualche modo perdono. Sonia, infatti, spiega di aver maturato sensi di colpa negli anni perché si è trovata a dedicare più attenzioni a Silvia, la primogenita, cardiopatica dalla nascita. (Continua dopo la foto)

copParole che richiamano quelle usate dallo stesso Bonolis alcune settimane fa. “La prima maternità di Sonia è stata molto complicata – ha confidato Paolo intervistato da Maurizio Costanzo – Abbiamo imparato ad apprezzarla e viverla per quello che è con tutti i suoi margini di miglioramento e tutte quelle gioie che ne derivano da quelle che pensavamo potessero essere solo afflizioni. Ci siamo adoperati tanto perché fosse così e questo è costato fatica psicologica, esistenziale. Una coppia è unita da tante cose e sono poche quelle che possono spaccarla”.  (Continua dopo le foto)

dentro1 dentro2 dentro3Silvia oggi ha 15 anni e dopo un lungo percorso di logopedia e fisioterapia sta bene. Da piccola, però, ha dovuto superare molte difficoltà. La bimba è nata con un problema cardiaco, come ha anche detto più volte Sonia, per questo motivo si è sottoposta a diversi interventi chirurgici e ciò le ha comportato dei ritardi nella crescita. Proprio per i problemi delle primogenita, gli altri due hanno avuto meno attenzioni, spiega la moglie di Bonolis, e oggi ha deciso di chiedere loro scusa, con delle parole che hanno commosso i fan e gli utenti dei social abituati invece alle sue prese di posizione piccate contro chi la critica per ostentare il suo alto tenore di vita. Paolo e Sonia sono legati da vent’anni ed hanno tre figli: Davide, Adele e Silvia, e oggi sono una delle coppie più solide del mondo dello spettacolo.