bici
Notizie

Obbligo di casco per bambini fino a 12 anni che vanno in bicicletta

 

Obbligo del casco per i baby ciclisti. Dalla prossima primavera, in Francia, tutti gli under 12 in bicicletta dovranno indossare la protezione per la testa anche se solo passeggeri. indossare un casco omologato con marchio CE ridurrebbe il rischio di ferite alla testa, sia che il mini-ciclista resti vittima di una caduta accidentale, sia che l’incidente sia provocato dalla collisione con un veicolo. Gli studi effettuati dicono che gli choc cranici dei bambini possono avere conseguenze più gravi rispetto agli adulti: il casco diminuisce in questo modo il rischio di lesioni serie del 70% e di lesioni minori nella misura del 31%, oltre a ridurre del 28% il pericolo di cicatrici al viso. La parte neurologica della ricerca fatta propria dal Cnsr conferma e quantifica il rischio di lesioni neurologiche in bambini di 6 anni muniti e sprovvisti di casco, stabilendo le relative differenze: indossarlo significa abbassare drasticamente il numero di casi di perdita di coscienza.

(Continua dopo la foto)

casco

Insomma una protezione adeguata per la testa è innegabile che possa portare dei benefici e preservare l’incolumità di chi la indossa in caso di incidente o di caduta, cosa pertanto consigliabile agli appassionati delle due ruote a pedali di tutte le età e peraltro raccomandata anche dalle nostre varie associazioni ciclistiche.

casco2

casco3
Quanto al fatto di rendere obbligatorio indossare in casco in bicicletta i pareri sono discordanti anche se non è escluso che presto possa arrivare una legge come, ad esempio, quella che, dal 2005, ha reso obbligatorio indossare il casco sulle nevi per i minori di 14 anni.