cop
Famiglia

“Ma allora è vero?”. Laura Chiatti, il dettaglio non era sfuggito ai più attenti: quando si era presentata a C’è posta per te con Marco Bocci in molti avevano iniziato a insinuarlo. E ora il gossip impazza

 

I due attori si sono sposati nel 2014. Bellissimi e molto amati dal pubblico erano stati costretti a celebrare un matrimonio quasi blindato, a causa del gran numero di personalità dello spettacolo che all’epoca parteciparono. Quando era arrivata all’altare per giurare amore eterno a Marco Bocci, Laura Chiatti era già incinta di qualche mese ma la pancia si intravedeva a stento sotto l’abito da sposa. Nato il primo bambino, che i genitori battezzarono con il nome di Enea, i due nel girò di poco tempo fecero il bis: soli 18 mesi dopo nacque il secondo maschietto, Pablo. Oggi il bambino più piccolo ha poco più di un anno e i due genitori si spalleggiano con enorme complicità nella gestione e nella crescita dei pargoli. Ora, i due starebbero seriamente pensando ad ampliare la famiglia. A diffondere l’indiscrezione del giorno l’ultimo numero di Oggi.
“Sembra che la coppia di attori stia seriamente pensando di allargare ancora la famiglia”. (Continua dopo la foto)

dentro

Non è del tutto chiaro se Laura sia già incinta, ma dopo Enea, nato il 22 gennaio 2015, e Pablo, nato L’8 luglio 2016, in casa potrebbe presto arrivare una terza cicogna. Conferme né smentite sono ancora arrivate da parte di entrambi. Quando è intervenuta assieme al marito a C’è Posta Per Te, Laura Chiatti indossava un abito piuttosto ampio, che oltre a non rendere molta giustizia alle sue belle forme, aveva anche fatto scattare un falso allarme: aveva cominciato a circolare la voce che fosse incinta. L’attrice era stata costretta a smentire e i fan erano stati piuttosto delusi.(Continua dopo le foto)

dentro1 dentro2
Il settimanale Oggi ha però riportato proprio in questi giorni la dichiarazione della Chiatti secondo la quale lei e Marco hanno intenzione di allargare la famiglia: “Anche io di figli ne voglio cinque, come ha detto lui. Aspettiamo soltanto un attimo prima di passare all’azione, perché dobbiamo ancora riprenderci dai primi due… Da quando siamo mamma e papà si dorme troppo poco e, quindi, dobbiamo recuperare un po’ di energia”.