cop
Donna

Ilary Blasi è anche questa! Come vive la moglie di Francesco Totti quando non è in tv, ai party glamour o in giro per il mondo col suo bel maritino? Eccola qui: pizzicata in una giornata “normale”

 

Terminato il Grande fratello Vip, Ilary Blasi rimane in tv con la conduzione delle Iene. Nel tempo libero, però, si occupa della famiglia nel suo ruolo di mamma. Ed è in questa veste che è stata fotografata a Roma da “Vero” mentre cammina con i figli, nati dal suo matrimonio con Francesco Totti. Ilary infatti è stata sorpresa mentre spinge la piccola Isabel (2 anni) sul passeggino, accompagnata dai fratelli maggiori Cristian,12 e Chanel, 10. Lui ormai è un ometto che prende in braccio anche la piccola Isabel, mentre Chanel col suo pellicciotto leopardato già rivela la tipica vanità femminile. Intanto, la più piccola il 10 marzo scorso ha compiuto 2 anni, come fa sapere papà Francesco su Instagram, dove condivide l’ultimo scatto della festeggiata che ha mandato letteralmente in tilt i suoi follower. “E siamo già a due. #love #vitamia #principessa #buoncompleanno”: compleanno (anche) sui social, allora, per la terza figlia avuta da Ilary.  (Continua dopo la foto)

dentro2L’ex capitano della Roma ha pubblicato una foto della piccolina di casa che conferma la’impressionante somiglianza con la mamma. Capelli biondi, occhioni azzurri ma soprattutto il sorriso: praticamente identico a quello della conduttrice de Le Iene. Sfondo rosa, poltroncina e pareti incluse, Isabel sorride di fronte all’obiettivo ed è un vero spettacolo di bambina. Bellissima è dire poco. E se questi sono i presupposti non è difficile immaginare che tra qualche anno terrà sulle spine papà. E infatti: “Goditi questi momenti che poi…”, commenta qualcuno sotto al post. (Continua dopo le foto)

dentro dentro1La nuova foto di Isabel ha collezionato in poche ore oltre 220mila like e un’infinità di messaggi. Tra auguri e complimenti. “Divina, capitano hai dei figli splendidi”, si legge. E ancora: “E pensare che le figlie femmine assomigliano al padre…”, scherza un fan. Perché la somiglianza con mamma non è evidente, di più: “Tutta sua madre”, “Ma sicuro che non sia Ilary?”, “Una bambola, uguale a Ilary”.