dolce anteprima
Ricette

Gustoso, morbido e pronto in 10 minuti: il ‘dolce veloce’ che piace a grandi e piccini

 

Si chiama ‘dolce veloce‘, da una ricetta della tradizione emiliana, perché è facile e velocissimo da realizzare. Infatti, in pochi minuti, potrete preparare una golosa torta arricchita di mandorle e al profumo d’arancia, ideale come merenda per i più piccoli e ottima per la prima colazione. La nostra ricetta è adatta infatti per i bambini dai 18 mesi in su e si può conservare a temperatura ambiente, magari sotto una campana di vetro per 3-4 giorni.

(Continua a leggere dopo le foto)

dolceQuesto dolce, oltre che realizzato con mandorle e arancia, può essere preparato in svariate versioni, sostituendo semplicemente gli ingredienti, come al posto delle mandorle le nocciole oppure utilizzando lo sciroppo preparato con altri agrumi come il mandarino o il limone.

Per facilitare ancor di più la preparazione del dolce veloce, usiamo una semplice ‘tazza’ per dosare i nostri ingredienti:

•    1 tazza di pasta di mandorle
•    1 tazza di zucchero semolato
•    2 tazze di farina con lievito
•    ½ tazza di succo d’arancia ( mandarino o limone)
•    4 cucchiai d’olio
•    2 uova sbattute
•    ½ tazza di latte
Per lo sciroppo
•    2 tazze di succo d’arancia, mandarino o limone (quello che preferite)
•    ½ tazza di zucchero semolato

dolce anteProcedimento
Come prima cosa, foderate con carta da forno o imburrate uno stampo. Poi, in un recipiente, unite tutti gli ingredienti iniziando dalla farina setacciata, aggiungete lo zucchero, la pasta da mandorle, le uova, il latte, e infine il succo d’arancia o quello che preferite. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, otterrete un composto simile ad un impasto, risulterà molto compatto e sodo ma rimarrà ugualmente morbido. Quindi, con l’aiuto di una spatola, versate il tutto nello stampo precedentemente imburrato o foderato con carta da forno, livellatelo bene. Riponete nel forno preriscaldato e lasciate cuocere per 6-7 minuti circa a 220° C.
Nel frattempo, preparate lo sciroppo, in una pentola piccola, versate il succo d’arancia con lo zucchero e quattro cucchiai di acqua fredda, e cuocete a fuoco lento per circa 2 minuti. Quando il dolce sarà cotto, sfornatelo, versateci lo sciroppo e servitelo accompagnato con la crema.