mamma-anziana-4
Concepimento

Gravidanze intorno ai 40 anni sono il doppio rispetto al passato: tutto ciò che c’è da sapere e da fare prima di rimanere incinta

 

Il passare del tempo può essere neutralizzato sul viso di una donna, non sugli organi interni, legati alla riproduzione e non solo. Il numero di ovuli è scritto nei geni, ogni donna riceve questo ‘corredo’ appena viene concepita e, sempre nei geni, è scritto quando comincerà e quanto durerà la vita mestruale. E’ uno dei problemi per quelle donne che decidono di mettere al mondo un figlio intorno o anche dopo i 40: si è ancora giovani e piacenti, grazie ad uno stile di vita sano, ma l’età biologica, quella non perdona. Ecco cosa fare prima di avventurarsi in questa gravidanza (Continua dopo la foto)

mamma-anzianaIn media le cellule uovo sono feconde per 37 anni della donna, ma non sempre con lo stesso ‘rendimento’: a 23 anni, ogni ovulazione ha il 28% di probabilità di trasformarsi in gravidanza, a 39 anni le probabilità sono dimezzate, a 40 sono 12%, a 42 sono 10%, un anno dopo fra 8 e 5, poi sempre meno. Anche nelle donne con ciclo regolare e funzioni ormonali ok, le cellule uovo invecchiano, diventano meno feconde o, se fecondate, più soggette ad anomalie cromosomiche (come se avessero materiale genetico ‘deteriorato’): aumentano gli aborti spontanei, strumento naturale di selezione che prima dei 40 sono il 15-20%, dopo i 43, il doppio (continua dopo le foto)

mamma-anziana2

mamma-anziana-3

Cosa possiamo fare? Intanto programmare una visita medica dal proprio medico di base e una visita ginecologica per controllare il proprio stato di salute in generale e nello specifico nonché per valutare la propria fertilità. Il ginecologo consiglierà una serie di esami, ad esempio quelli che scongiurano o affermano la presenza di anticorpi contro malattie quali la rosolia e la varicella, o come anche la presenza di immunità acquisita alla toxoplasmosi. Vi farà fare un pap -test e poi alcuni esami anche al vostro partner. Quindi se pensate che questa volta ne valga proprio la pena non aspettate oltre e datevi da fare