fabiocop
Famiglia

È nato! Fiocco azzurro per la stupenda coppia: Flavia Pennetta ha dato alla luce il suo primo figlio. L’annuncio di Fabio Fognini ai fan: ecco il post tenerissimo

 

Fiocco azzurro nel mondo del tennis: è nato Federico, il figlio dei tennisti Flavia Pennetta e Fabio Fognini. A dare l’annuncio lo stesso Fognini su Twitter: “Flavia ed io siamo felici di condividere con voi la nascita di nostro figlio Federico. La mamma e il bebè stanno bene”, ha scritto postando un’immagine con un cuore e la frase che recita ‘Io, te, noi… Ben arrivato piccolino’. Flavia era stata raggiunta da Fabio Fognini, che ha sposato la scorsa estate a Ostuni (Brindisi), partito per Barcellona dopo l’eliminazione dagli Internazionali di Roma dove è giunto agli ottavi di finale: “Ora vado a vincere il mio torneo più grande”, aveva dichiarato prima di prendere il primo volo per la Spagna. Anche la tennista ha annunciato, sempre su Twitter, il lieto evento con un post ‘gemello’: “Fabio e io siamo felici di condividere con voi la nascita di Federico”, corredando il messaggio con un cuoricino blu. Il sogno più grande di Flavia Pennetta si è insomma realizzato: la tennista brindisina e il marito collega Fabio Fognini sono diventati genitori per la prima volta e hanno voluto condividere con gli sportivi e i fans la notizia del fiocco azzurro. La neo mamma, felicissima, sta bene. Ha partorito a Barcellona, dove la coppia vive dallo scorso anno, subito dopo il matrimonio. Da Brindisi è partita la famiglia di Flavia, papà Ronzino, mamma Concita e la sorella Giorgia. (Continua dopo la foto)

fabiodentroVentinove anni lui, 35 lei. Sei anni di differenza tra i due che all’inizio della loro storia si sono fatti sentire. “Lo chiamavo ‘bebè’, lui ‘nina’ da nonnina, perché ero più grande di lui”, ha raccontato Flavia in un’intervista, ancor prima che i due si sposassero a Ostuni. Poi il matrimonio, la vita che trascorre felice a Barcellona, dove Pennetta già risiedeva insieme all’ex compagno Carlos Moya. Dalla città catalana Flavia non si è più mossa: qui continua a vivere ma insieme al marito Fabio Fognini. (Continua dopo le foto)

fabiodentro2 fabiodentro1

“Ciao Nina… manca poco poco”. Quando Fabio Fognini firma un’impresa, la sua “Nina” c’è sempre. L’ha scritto sul vetro della telecamera a Miami dopo aver sconfitto in semifinale Kei Nishikori, numero 2 del seeding e 4 del ranking mondiale, lo scorso 29 marzo. Si è ripetuto a Roma e in ogni occasione importante: un nomignolo, divenuto un vero e proprio marchio di fabbrica, con cui il tennista ligure si rivolge alla moglie Flavia Pennetta,