micolcop
Famiglia

Dimenticate questa versione di Micol Olivieri! L’attrice de “I Cesaroni” al matrimonio degli amici ha rubato la scena a tutti. Con lei il marito Christian e la piccola Arya, quasi 3 anni: eccoli insieme

 

Al matrimonio di una coppia di amici, Yuri e Jessica, tutti gli occhi erano per lei: Micol Oliveri, 24 anni, col suo pancione ormai agli sgoccioli ha conquistato tutti. L’attrice de “I Cesaroni” era accompagnata dalla sua splendida famiglia: il marito Christian Massella, 27, e la primogenita Arya, quasi tre anni. Per l’occasione ha indossato un abito a fiori che metteva in risalto le curve premaman. Micol a settembre darà alla luce il secondo figlio. Stavolta il fiocco sarà celeste e il bimbo in arrivo si chiamerà Samuel. La star dei Cesaroni e il marito, calciatore dell’Sff Atletico, sono diventati genitori per la prima volta a fine 2014, poco dopo le nozze. “Ognuno i figli deve farli quando si sente – aveva raccontato subito dopo il parto – ma secondo me ci sono tanti lati positivi nel fare i figli da giovani”. Quali? Lei spiega il suo punto di vista: “Mi piace che possa guardare il mondo con i nostri occhi, quelli dei vent’anni. A quest’età si hanno meno paure e io voglio che mia figlia cresca libera e curiosa”. (Continua dopo la foto)

micoldentroLa Olivieri nonostante la gravidanza quasi al termine sfoggia un forma fisica perfetta e durante il matrimonio ha portato con disinvoltura il suo bellissimo pancione. L’attrice è felicissima per il bebè in arrivo. Intanto Micol Olivieri si gode l’estate in dolce attesa e sfoggia felice il pancione al matrimonio di una coppia di amici.(Continua dopo le foto)

micoldentro2 micoldentro1Micol Olivieri e il marito Christian Massella condividono sui social la loro felicità incontenibile. E la piccola Arya, nata 3 anni fa, non perde tempo: bacia teneramente la pancia di mamma Micol e corre a giocare sul lettone con il suo bambolotto Samuel. Per ora insomma nessuna gelosia verso il fratellino in arrivo, anche se non sarà più lei l’unica in casa ad attirare le attenzioni dei genitori