Farina-Canapa-1-e1433175282548
Ricette

Diete, tornare in forma con la farina di canapa: pane e pasta “diventano” proteici

 

La pianta è la stessa, la cannabis sativa, ma dipende dall’uso che se ne fa: un conto è fumarne le foglie, tutt’altro quello di lavorare i semi, e ricavarne olio. E’ un potente “vaccino nutrizionale” che, se assunto ogni giorno, rinforza e regola la risposta del sistema immunitario, del sistema ormonale e del sistema nervoso, come mostrato ormai da numerose ricerche e riportato anche in una circolare del Ministero della Salute. E trasforma in proteici gli alimenti quali la pasta, se aggiunto alla farina di grano. Quanto fa bene e perché assumere farina di canapa tutti i giorni.

(continua dopo la foto)

farina-dic-anapa-11

La farina di canapa è un alimento che apporta oltre il 21% di calorie in meno rispetto alla più nota farina di frumento 00 e si può aggiungere alle normali farine per preparare pasta e dolci. Esserndo inoltre molto “grassa” consente di dimezzare le normali dosi di condimento come olio e burro. Queste calorie sono anche ripartite in maniera differente, poiché nella farina di canapa ben il 49,5% dell’energia proviene dalle proteine (nutriente  energetico prevalente), mentre in quella di frumento  tipo 00 l’89% delle calorie è fornito dai carboidrati complessi.
Le proteine della farina di semi di canapa non comprendono la gliadina e la glutenina (quindi il glutine), perciò l’alimento viene perfettamente tollerato dai celiaci.
La componente peptidica principale – detta edestina, tipica delle leguminose.

La decorticazione conferisce una percentuale maggiore di nutrienti,  circa un 33% di proteine, Omega-3 , Omega-6, fibre e minerali.

La proteina della canapa possiede tutti gli 8 amminoacidi essenziali, mostrando un alto contenuto degli amminoacidi metionina e cisteina (contenenti Zolfo) di solito poco presenti nelle proteine vegetali. Circa il 65% del contenuto proteico complessivo dei Semi di Canapa. I prodotti alimentari a base di canapa oggi disponibili in commercio sono: semi di canapa integrali, semi di canapa decorticati, olio di semi di canapa, bevande alla canapa, tofu di semi di canapa e sfarinato proteico di canapa (50% proteine). Ormai c’è un ricco ricettario di prodotti fatti in casa gustosi e proteici, grazie all’uso di questa farina. Unica nota negativa: semi, farina, olio, per non parlare di prodotti finiti a base di canapa al momento costano molto.