kimcop
Famiglia

Bello come il papà! Avete mai visto Ettore, il figlio di Kim Rossi Stuart? Del piccolo esistono pochissime foto: ecco come è oggi, a 6 anni

 

Era il sex symbol degli anni ’80, quando faceva sognare milioni di ragazzine nella calzamaglia di Romualdo in Fantaghirò. Dopo 10 anni di assenza, Kim Rossi Stuart è tornato in tv nei panni del Commissario Maltese, serie omonima diretta da Gianluca Maria Tavarelli. E tutti si sono accorti di come non abbia perso affatto il suo fascino. Merito, dicono i beninformati,della splendida famiglia che gli è accanto: il figlio Ettore, di 6 anni, e la compagna Ilaria Spada. Ma come si sono conosciuti Kim Rossi Stuart e la compagna 36enne? La vita privata di entrambi è sempre stata piuttosto lontana dai riflettori, ma se non fosse stato per alcuni amici in comune nel mondo dello spettacolo, forse i due non si sarebbero incontrati. La scintilla è scattata sette anni fa a casa della conduttrice Caterina Balivo e del marito Guido Maria Brera e dopo un mese e mezzo lei era già in dolce attesa. “Una gravidanza voluta”, ha ammesso lei. Nel corso di un’intervista con Il Corriere della Sera, l’attore ha parlato di cosa l’ha spinto a mettere su famiglia dopo così poco tempo che aveva incontrato la sua compagna. Queste le parole di Kim Rossi Stuart: “Io e Ilaria ci siamo innamorati di un innamoramento fortissimo. Quando accade, quando due persone si piacciono e funzionano una serie di meccanismi, queste due persone hanno anche qualcosa di importante da scambiarsi. Detto così, sembra cinico, ma fa parte dell’evoluzione delle persone: cresciamo attraverso i rapporti”. Il piccolo Ettore è nato nel 2011 e oggi ha sei anni. L’età giusta per avere un fratellino o una sorellina. (Continua dopo la foto)

kimdentri2

Non a caso di recente l’attrice è stata paparazzata con forme più rotonde e il gossip è subito impazzito: che sia di nuovo incinta? Per il momento i due non hanno ammesso né smentito. Come sempre, del resto, Stuart e la compagna sono molto riservati e da quando stanno insieme hanno fatto il possibile per mantenere il massimo riserbo sulla propria vita privata.  (Continua dopo le foto)

kimdentro kimdentro1Ma Che tipo di padre è l’attore di “Maltese – Il romanzo del commissario”? “Non austero. Mi sciolgo in mille dolcezze, in mille affettuosità. Mi trattengo, ma me lo vorrei baciare dalla mattina alla sera. Poi, sono anche un padre che cerca di dargli una mano a crearsi gli strumenti giusti. Come è noto, bisogna dire dei no, la cosa più difficile – dice – per i genitori moderni. E poi ci gioco, cercando di rimanere un adulto. Oggi va di moda il genitore bambino, si fa avvertire al figlio che siamo uguali. Non siamo uguali. Io sono tuo padre e dovrei essere quello che cerca di aiutarti a capire le regole. Detto questo, un figlio ti dà la possibilità di imparare tanto: i bambini vengono da uno stato di incoscienza superiore”.